Errore nel caricare il plug-in: yab_shop_core -> : Assigning the return value of new by reference is deprecated on line 998
Settegiorni Editore: Campi, vivai, fabbriche
Cerca nel catalogo

catalogo

Campi, vivai, fabbriche

AA.VV.

Il lento mutare del paesaggio agrario nella pianura pistoiese, ha avuto un’improvvisa accelerazione negli anni 1950-1970 e si è trattato di un mutamento che ha investito l’organizzazione sociale, la struttura economica e l’assetto insediativo.
Se le trasformazioni del tessuto sociale sono state il risultato di un significativo processo di abbandono delle campagne, i mutamenti insediativi si sono tradotti in un vistoso espandersi “a macchia d’olio” del costruito, attestato lungo le direttrici stradali da e per Pistoia. Un fil rouge unisce Quarrata, Agliana e Montale, centri distribuiti nella piana a costituire un trait d’union con il pratese in un continuum di abitazioni, laboratori, fabbriche, magazzini, intersecati da campi in abbandono e spazi iperutilizzati dalle aziende vivaistiche.
Il tessuto delle costruzioni industriali e la trama dei vivai hanno disegnato un territorio indefinito, non più campagna e non ancora città, in cui le tracce di un passato agricolo, si coniugano con un presente di manifattura e industria specializzata che ha incorporato saperi di artigiani e botteghe.

Autori: Roberto Agnoletti, Metello Bonanno, Antonietta Catapano, Alberto Cipriani, Marco Francini, Carlo Vezzosi

Nella stessa collana Spicchi di Storia
Bottega, emporio, negozio (2009), Dopo la ferrovia (2008), In mezzo a colti terreni… (2007)

Attualmente non è prevista la vendita on-line. Se vi interessa questo libro, compilate il modulo sottostante con i Vostri dati personali. Sarete ricontattati dalla nostra redazione. Per ulteriori informazioni sull'acquisto, clicca qui.






Share |
Spicchi 4
Autore : AA.VV.
Prezzo : non in vendita
ISBN : 978-88-89314-68-5
Pagine : 112

Catalogo